Documentazione di PostgreSQL 9.0 > Programmazione del server
PrecedenteviewsEstendere SQLSuccessivo

V. Programmazione del server

Questa parte tratta l'estensione delle funzionalità del server con funzioni definite dall'utente, tipi di dato, trigger, ecc. Questi sono argomenti avanzati che dovrebbero, probabilmente, essere affrontati solo dopo che tutta l'altra documentazione su PostgreSQL™ è stata capita. Gli ultimi capitoli in questa parte descrivono i linguaggi di programmazione lato server disponibili in PostgreSQL™ così come questioni generali sui linguaggi di programmazione lato server. È essenziale leggere almeno le prime sezioni del Capitolo 35, Estendere SQL (che trattano le funzioni) prima di addentrarsi nel materiale sui lunguaggi di programmazione lato server.

Sommario

35. Estendere SQL
35.1. Come funziona l'estensibilità
35.2. Il sistema dei tipi di PostgreSQL
35.3. User-Defined Functions
35.4. Query Language (SQL) Functions
35.5. Function Overloading
35.6. Function Volatility Categories
35.7. Procedural Language Functions
35.8. Internal Functions
35.9. C-Language Functions
35.10. User-Defined Aggregates
35.11. User-Defined Types
35.12. User-Defined Operators
35.13. Operator Optimization Information
35.14. Interfacing Extensions To Indexes
35.15. Usare C++ per l'estendibilità
36. Trigger
36.1. Panoramica del comportamento dei trigger
36.2. Visibilità del cambiamento dei dati
36.3. Scrivere funzioni trigger in C
36.4. Un esempio completo di trigger
37. The Rule System
37.1. The Query Tree
37.2. Views and the Rule System
37.3. Rules on INSERT, UPDATE, and DELETE
37.4. Rules and Privileges
37.5. Rules and Command Status
37.6. Rules versus Triggers
38. Linguaggi procedurali
38.1. Installare i linguaggi procedurali
39. PL/pgSQL - Linguaggio procedurale SQL
39.1. Panoramica
39.2. Struttura di PL/pgSQL
39.3. Dichiarazioni
39.4. Espressioni
39.5. Istruzioni di base
39.6. Strutture di controllo
39.7. Cursori
39.8. Errori e messaggi
39.9. Procedure Trigger
39.10. PL/pgSQL Under the Hood
39.11. Consigli per lo sviluppo in PL/pgSQL
39.12. Porting da PL/SQL di Oracle
40. PL/Tcl - Tcl Procedural Language
40.1. Overview
40.2. PL/Tcl Functions and Arguments
40.3. Data Values in PL/Tcl
40.4. Global Data in PL/Tcl
40.5. Database Access from PL/Tcl
40.6. Trigger Procedures in PL/Tcl
40.7. Modules and the unknown command
40.8. Tcl Procedure Names
41. PL/Perl - Perl Procedural Language
41.1. PL/Perl Functions and Arguments
41.2. Data Values in PL/Perl
41.3. Built-in Functions
41.4. Global Values in PL/Perl
41.5. Trusted and Untrusted PL/Perl
41.6. PL/Perl Triggers
41.7. PL/Perl Under the Hood
42. PL/Python - linguaggio procedurale python
42.1. Python 2 vs. Python 3
42.2. Funzioni PL/Python
42.3. Valori dei dati
42.4. Sharing Data
42.5. Blocchi di codice anonimi
42.6. Funzioni Trigger
42.7. Accesso al database
42.8. Funzioni di utilità
42.9. Variabili d'ambiente
43. Server Programming Interface
43.1. Interface Functions
43.2. Interface Support Functions
43.3. Memory Management
43.4. Visibility of Data Changes
43.5. Examples
Documentazione di PostgreSQL 9.0 > Programmazione del server
PrecedenteviewsEstendere SQLSuccessivo